Il supporto pedagogico nelle Indicazioni Nazionali

Cos'è l'Home Schooling della scuola S. Benedetto?
E' una consulenza a distanza offerta dalla dott.ssa Maria Chiara Nordio che supporta e guida all'esercizio della Educazione Parentale svolta dai genitori (tutori) a casa.

Cosa fornisce la consulenza?
La consulenza fornisce la guida per lo svolgimento a casa dell'educazione parentale in due modi:
La trasmissione, entro il venerdì precedente la video conferenza, delle didattiche quotidiane da somministrare al bambino nella settimana successiva.

Cosa riceverò dalla consulenza?
Il responsabile dell'Educazione Parentale riceverà:
  • Ogni venerdì, precedente la video-conferenza, il responsabile dell'educazione parentale riceverà per via telematica le guide quotidiane da stampare e necessarie per svolgere il lavoro col bambino dal lunedì al giovedì della settimana successiva.
  • Riceverà, entro il sabato precedente al lavoro da svolgere, ad una video-consulenza on-line ove la dott.ssa Maria Chiara Nordio illustrerà l'utilizzo delle guide.
Cosa verrà spiegato nella videoconsulenza?
La videoconsulenza conterrà la video descrizione delle didattiche da impartire al bambino.

La videoconsulenza sarà personalizzata?
No, la videoconsulenza si svolgerà per gruppi di educatori della stessa classe.
La consulenza è costituita dalla fornitura del materiale didattico e da una teleconferenza con la dott.ssa Maria Chiara Nordio.

Cosa NON fornisce la Consulenza?
Tutto ciò non espressamente indicato al punto sopra e nello specifico non fornisce:
NON FORNISCE LA VERIFICA E L’ACCERTAMENTO DEL LIVELLO DI APPRENDIMENTO DEI BAMBINI.
NON FORNISCE LA CORREZIONE DI EVENTUALI VERIFICHE
NON FORNISCE EVENTUALI SUCCESSIVI COLLOQUI INDIVIDUALI
NON FORNISCE CONSULENZA SPECIFICA
NON FORNISCE LA FORNITURA DI MATERIALE DIDATTICO SPECIALE
NON FORNISCE LA GUIDA ALL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE (vedasi domande in fondo alla pagina)
NON FORNISCE LA GUIDA ALL'INSEGNAMENTO ALL'INFORMATICA (vedasi domande in fondo alla pagina)
NON FORNISCE LA GUIDA ALL'INSEGNAMENTO DELLA MUSICA (vedasi domande in fondo alla pagina)

Quanto costa la consulenza e come pago?
Ogni anno viene organizzato un corso estivo destinato al genitore/maestro che si appresterà ad iniziare con la Scuola San Benedetto ad ottobre e che si tiene nei mesi di luglio/agosto/settembre.
La partecipazione ha un costo stabilito di anno in anno.
La consulenza mensile ha un costo di 60 euro per bambino/classe per bambino.

Cosa devo fare per ricevere il materiale e collegarmi alla teleconferenza?
La trasmissione delle guide avviene tramite la funzione “Classroom” di google mentre per i collegamenti video in diretta si utilizza la piattaforma Meet di google.
Entrambe le piattaforme sono di libero utilizzo ed è necessario avere un indirizzo mail di google (del tipo @gmail.com) collegato ad un PC dotato di collegamento internet e webcam per accedere alla piattaforma classroom di google.

Devo insegnare a mio figlio anche l'inglese?
Le "Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola per l'Infanzia e del primo ciclo d'istruzione" del MIUR (scaricabili qui), prevedono a pag. 38 "i traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese" (Tabella sotto), vale a dire l'obbligatorietà dell'insegnamento della seconda lingua comunitaria (inglese).

Devo insegnare a mio figlio anche l'informatica?
Le "Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola per l'Infanzia e del primo ciclo d'istruzione" del MIUR (scaricabili qui), prevedono a pag. 66 "di riconoscere e documentare le funzioni principali di una nuova applicazione informatica" (Tabella sotto), vale a dire l'obbligatorietà dell'insegnamento della tecnologia informatica.
A puro titolo informativo segnaliamo la possibilità di avvalersi di questo video-corso gratuito e libero.
In alternativa questo sito informaticapertutti.com

Devo insegnare a mio figlio anche la musica?
Le "Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola per l'Infanzia e del primo ciclo d'istruzione" del MIUR (scaricabili qui), prevedono a pag. 58 di riconoscere "gli elementi costitutivi di un semplice brano musicale utilizzandoli nella pratica" (Tabella sotto), vale a dire l'obbligatorietà dell'insegnamento della musica.

Posso svolgere l'Educazione Parentale anche se sono residente all'estero con mio figlio?
L'homeschooling non ha confini, per quanto riguarda gli esami: se intende fare rientro in Italia entro i 16 anni del figlio, dovrà sostenere gli esami ogni anno, diversamente dovrà rispondere agli obblighi scolastici del paese in cui risiede. Occorre informarsi presso l'autorità scolastica del paese di residenza. Potrà comunque iscriversi e partecipare alla nostra scuola in teleconferenza ed educare suo figlio.

Ok, sono d'accordo, cosa devo fare per iniziare l'Educazione parentale di mio figlia casa mia?